xnxx video sesso con animali può rendere felice la sua figa

39K
Share
Copy the link

xnxx video sesso con animali

xnxx video sesso con animali un giorno stavo controllando casa dal cellulare, per sicurezza avevo messo delle telecamere, mia molie doveva essere al lavoro, ma d’un tratto la vidi entrare in casa,  una carezza al pastore tedesco e  poi si spoglia e si sdraia nuda sul divano, iniziando a masturbarsi, si infilava le dita nella figa e poi le leccava, dopo pochi minuti venne con un poderoso orgasmo, il cane attirato dai suoi umori si avvicinò e iniziò a odorarle la figa, lei inizia a carezzargli la testa e gli spinge il muso a toccare la figa, il cane inizia a leccarla e lei gode di quella lingua ruvida e grossa che oltre a leccarla inizia ad infilarsi nella sua figa, lei gode e la spalanca il più possibile per sentire quella lingua sempre più dentro.
Anche il cane intanto si e’ eccitato e il suo cazzo peloso si erge svettante, lei lo vede e si alza sempre nuda dal divano, va in cucina e prende degli strofinacci, poi torna avvolge i piedi del cane, si mette a pecora e lo guida, lui si avvicina e lei gli prende il cazzo e lo guida verso la figa fradicia dei suoi umori, il cane infila il cazzo e la vedo godere, poi inizia a scoparla sempre più veloce, il cazzo si gonfia, lei ebbra di piacere sento le sue urla nelle mie orecchie, mai la ho vista godere così, la sento dire dai continua, ah fino in fondo ah che cazzo, ahhh vengooooo.
Sto cazzo di cane ha una resistenza enorme, saranno venti minuti che la stantuffa e la fa venire come una porca.
Ho il cazzo durissimo, chiudo a chiave la porta dell’ufficio e inizio a masturbarmi, la porcona continua a venire, poi il cane si irrigidisce e inizia a venire, lei continua a godere ah che bello caldo ahhh vengoooo, il cane si sfila e dalla sua figa colano umori e la sborra del cane, lei rimane ancora a pecora racconti erotici incesto avrebbe ancora voglia, ma poi si sdraia e inizia a masturbarsi, la sa mano si impregna di sborra di cane e lei si lecca le dita e poi continua a sfregarsi il clitoride, la mia mano va sempre più veloce ahhh vengo e sborro sotto la scrivania, mentre lei continua a sfregarsi e viene ancora, dalla figa escono degli schizzi, sta sporcando tutto il divano, poi finalmente si ferma e si assopisce, e’ stanca e sarà venuta sette od otto volte.
Lavoro un paio d’ore, poi vedo che si e’ svegliata e sta pulendo con uno straccio il divano. 
Arrivato a casa, saluto mia moglie, faccio per sedermi sul divano ma e ancora bagnato, lei mi dice che le e’ caduto del whisky, io sorrido e le dico ma che video porno amatoriali italiani strano odore, lei arrossisce ma non dice nulla, poi usciamo per andare a cena.